marzo 2nd, 2015

Salsiccia Felice

primo tentativo di salsiccia vegan, riuscito abbastanza bene devo dire, anche se una è esplosa in forno durante la cottura! Salsicce Vegan

ingredienti:

  • seitan alle erbe aromatiche [io l'ho preparato in casa apposta per questo esperimento con semi di finocchio, maggiorana, dragoncello, curcuma], 200 g
  • funghi champignon, puliti, 150 g
  • tamari
  • olio extravergine di oliva
  • aglio

procedimento:

ho tagliato il seitan in fette piuttosto spesse e l’ho marinato in una emulsione di 50% olio extravergine di oliva e 50% tamari con due spicchi d’aglio. nel frattempo ho pulito i

Salsicce Vegan con Patate

funghi. terminata l’operazione ho sminuzzato funghi e seitan con l’aiuto del robot da cucina. ho preso l’impasto e l’ho arrotolato a forma di salsiccia in un foglio di carta di alluminio leggermente unto con l’emulsione di cui sopra. ho infornato a 180° per 20′, poi ho girato le salsicce e le ho lasciate in forno per altri 20′.

nel frattempo, ho pulito ed affettato le patate, e le ho messe a cuocere in forno con la restante emulsione di evo e tamari, un po’ di acqua, un po’ di dragoncella e mezza cipolla rossa.

una volta terminata la cottura in forno delle salsicce, ho atteso qualche minuto per il raffreddamento, ho eliminato l’involucro di carta stagnola e le ho passate alla piastra per qualche minuto. a quel punto le patate erano quasi pronte, per cui ho aggiunto le salsicce alla teglia di patate in finale di cottura; ho impiattato e servito caldo, ed è stato un discreto successo!

non vi piace il seitan? siete intolleranti al glutine? ecco allora la salsiccia felice gluten-free da provare!

gennaio 20th, 2015

Gnocchi di Patate con Farina di Ceci

lo scorso autunno entro al supermercato [cosa che non faccio molto spesso] per acquistare alcune cose veloci come sale fino e grosso, spazzolino da denti etc. sullo scaffale Gnocchi di Patate con Farina di Ceci delle farine vedo un cartello che annuncia NOVITA’! FARINA DI CECI! …vuoi non comprarla? ne ho acquistati due chili sulla fiducia, non sapendo proprio che cosa avrei potuto farci, ed ammetto di non averla utilizzata molto se non per qualche dolcetto occasionale.

ieri mattina mi è venuto in mente che da una vita non preparo, e quindi non mangio, gli gnocchi di patate, che in realtà mi piacciono da morire e mi sono chiesta: si potranno fare con la farina di ceci? và che ho trovato il modo di intaccare seriamente la scorta! e così perché non tentare?

ingredienti:

  • farina di ceci, 300g
  • patate, 300g

procedimento:

prima di tutto lesso le patate, e non fa una piega. in una ciotola con la farina verso circa 150 ml di acqua fredda e mescolo fino a raggiungere un composto omogeneo, poi aggiungo le patate sbucciate e schiacciate ed amalgamo il tutto. poi creo dei rotolini di pasta e li taglio con la forchetta, creando gli gnocchi. si possono cucinare subito appena fatti oppure, ovviamente, riporre in freezer per essere cucinati più tardi. ad ogni buon conto, questo weekend, gnocchi!

gennaio 19th, 2015

MiniSandwich di Zucchine e Patate Rosse

ingredienti:MiniSandwich di Zucchine e Patate Rosse

  • zucchine, 2
  • patate rosse, 2
  • olio extravergine di oliva
  • sale grosso
  • erbe aromatiche
  • curry

procedimento:

ho tagliato a strisce sia le zucchine che le patate, cercando di ottenere uno spessore quanto più simile possibile; poi ho tagliato di nuovo le verdure per ottenere dei rettangolini. ho spolverato ogni rettangolino con un po’ di curry, poi li ho sovrapposti alternandoli [zucchina/patata/zucchina/patata], ed infilzandoli con uno spaghetto. tocco finale: un pizzico di sale grosso e dragoncello su ognuno, ed un filo d’olio. infornati a 180° per 35′ e serviti tiepidi sono un ottimo antipasto leggero e veloce!

giugno 17th, 2014

vegBurger di Legumi

voglia di hamburger? nessun problema, siamo qui apposta per preparare il …vegBurger! si può gustare con un contorno tradizionale o nel classico burger bun con vegBurger di Legumiguarnizione di insalata, pomodori e salsine a piacere… e magari con un po’ di patatine fritte! io ieri sera l’ho servito con un po’ di puré vegan di patate.

ingredienti:

  • semi di zucca al naturale, sbucciati, 4 cucchiai
  • fiocchi o cruschello d’avena, 8 cucchiai
  • olio extravergine d’oliva, 1 cucchiaio
  • legumi a piacere, 500 g
  • carote, 2
  • cipolla, 1/2
  • patata, 1
  • spezie a piacere
  • sale e pepe qb

vegBurger di Legumiprocedimento:

partendo dai legumi secchi, li ho messi a bagno per circa 20 ore, poi scolati e lessati. nel frattempo, ho lessato le carote e la patata. ho scolato tutto e messo da parte.

nel mixer ho frullato i semi di zucca con i fiocchi d’avena (o il cruschello, a piacimento). ho poi aggiunto le carote, la patata, mezza cipolla, un po’ di olio extravergine di oliva, le spezie (in caso), sale e pepe; infine metà dei legumi che avevo precedentemente lessato. una volta ottenuta una consistenza uniforme ho trasferito tutto in una ciotola capiente, aggiunto i restanti legumi ed impastato il tutto con le mani, lavorando il composto in modo da formare circa 6 hamburger di medie dimensioni, da sistemare su una teglia ricoperta di carta forno.
in caso l’impasto risulti troppo molle e quindi di difficile lavorazione, si può ovviare al problema aggiungendo un altro po’ di cruschello, un po’ di maizena, farina integrale o pangrattato, a seconda della disponibilità.

a questo punto gli hamburger possono venire cotti in padella, con un filo di olio, oppure al forno, o avvolti in cellophane e congelati per essere consumati in un secondo momento.

 

giugno 16th, 2014

Chips di Patate al Forno

al posto delle classiche patatine in sacchetto, da sgranocchiare durante un aperitivo, ecco le chips al forno! Chips di Patate al Forno

ingredienti:

  • patate

procedimento:

ho pulito e tagliato le patate a fettine estremamente sottili, poi fatto cuocere al forno a 200°C per una decina di minuti.

alcune varianti gustosissime:

  • batata (patata dolce americana)
  • pastinaca

 

settembre 7th, 2013

Polpette di Polenta alle Verdure

per un aperitivo improvvisato ho inventato qualcosa con ciò che avevo in casa. quindi: Polpette di Polenta alle Verdure

ingredienti

  • patate, 300g
  • carote, 300g
  • sedano, 150g
  • peperoncino q.b.
  • scalogno, 1
  • farina gialla per polenta, 250g
  • erbe aromatiche a scelta
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Polpette di Polenta alle Verduremettere a lessare le patate. nel frattempo fare un trito con tutte le verdure, il più fine possibile: io ho utilizzato il robot da cucina per ottenere un risultato soddisfacente in poco tempo. passare le verdure in padella con un po’ di olio extravergine ed aggiungere le erbe aromatiche durante la cottura, ma abbiate cura di lasciarle un po’ croccanti senza stracuocere.

una volta pronte le patate, sbucciatele e schiacciatele a pezzi con una forchetta, ed unite le verdure creando un impasto: anche per questa operazione ho utilizzato il robot da cucina.

a questo punto è necessario preparare la polenta portando ad ebollizione 1,5 litri di acqua con un po’ di sale e versando la farina a cascata per evitare Polpette di Polenta alle Verdure grumi.
a fine cottura, unire alla polenta l’impasto di patate e verdure, mescolando bene per amalgamare il tutto. spegnere il fuoco e lasciar raffreddare per 30-60 minuti.

quando il composto sarà freddo, preparare le polpette e sistemarle su una teglia ricoperta da carta da forno. infornare a 200° per 20 minuti (senza girare) per asciugarle un po’.

sono ottime servite calde o fredde, magari con un po’ di salse come accompagnamento, perfette per un aperitivo con snack assortiti!